Hotel Bouton d'Or

il nostro territorio

Courmayeur e le sue bellezze

Estate e inverno Courmayeur offre le attrattive della grande stazione turistica internazionale, meta di alpinisti e sciatori: la bellezza del suo paesaggio caratterizzato da alte montagne e ghiacciai perenni, l’interesse delle iniziative culturali, gli eleganti negozi del centro.

Attività estive

Escursioni ai piedi del Bianco

Dall’hotel si raggiungono in breve tempo i punti di partenza delle più belle escursioni con vista sullo straordinario scenario del massiccio del Monte Bianco. Un’ampia scelta di infrastrutture per lo sport e il tempo libero vi permetteranno di trascorrere un soggiorno all’insegna della natura.

Attività Invernali

Sport invernali

Courmayeur è la capitale degli sport invernali da oltre mezzo secolo e offre agli appassionati l’opportunità straordinaria di sciare direttamente sulle pendici del Monte Bianco, la vetta più alta d’Europa, con i suoi 4810 metri.

Attività Invernali

Sport invernali

Courmayeur è la capitale degli sport invernali da oltre mezzo secolo e offre agli appassionati l’opportunità straordinaria di sciare direttamente sulle pendici del Monte Bianco, la vetta più alta d’Europa, con i suoi 4810 metri.

Tour du MontBlanc e Alte vie

Dal Col de la Seigne al Col Ferret

L’hotel Bouton d’Or è diventato una delle tappe del Tour du Mont Blanc nel tratto italiano che dal Col de la Seigne conduce al Col Ferret. Sempre più numerosi sono i gruppi di alpinisti che approfittano dell’ospitalità dell’Hotel per una sosta confortevole.
L’hotel è punto di partenza e di arrivo delle Alte Vie della Valle d’Aosta.

Cultura e territorio

Il passato millenario di Courmayeur

Terra di transiti e luogo di memoria, Courmayeur racconta di un passato millenario attraverso il proprio patrimonio storico e artistico.Nella valle di Courmayeur, come peraltro in quasi tutta la Valle d’Aosta, si parlano tre lingue: il francese, l’italiano ed il franco-provenzale, chiamato più semplicemente “patois”.

Cultura e territorio

Il passato millenario di Courmayeur

Terra di transiti e luogo di memoria, Courmayeur racconta di un passato millenario attraverso il proprio patrimonio storico e artistico.Nella valle di Courmayeur, come peraltro in quasi tutta la Valle d’Aosta, si parlano tre lingue: il francese, l’italiano ed il franco-provenzale, chiamato più semplicemente “patois”.

Il nostro territorio